Oggi mi girano le palle a elica

Gli unci avvenimenti degni di una minima nota positiva sono stati:

1. i complimenti dei muratori fuori dell’ufficio. Quando ho pensato: “Cazzo, allora la ceretta non è così urgente.”

2. Mirko mi ha promesso un bel biglietto-dedica da Daniele Sciaudone e magari io butto lì pure un appuntamento. Preparate pure i cartoncini nuziali.

3. questo messaggio del Fotografo:

foto

 

Avendo sempre più cose da fare, ho pensato che dovrei diminure lo spazio per le mie seghe mentali sbattute su questo blog e lasciare spazio alla Lettaratura vera. O alla Poesia vera, che non significa buttare quattro parole a caso e sperare in un significato. E allora è tempo di omaggiare il Fotografo (che si è letto blog e libro e neanche sotto costrizione), Charles Bukowski (che se fosse in vita, sono sicura sarebbe ancora in giro a scialacquare soldi e tastare culi di ventenni) e la sottoscritta (che vorrebbe stare distesa a letto proprio ora).

…Quando Dio creò te distesa a letto
sapeva cosa stava facendo
era ubriaco e su di giri
e creò le montagne e il mare e il fuoco
allo stesso tempo

Ha fatto qualche errore
ma quando creò te distesa a letto
fece tutto il Suo Sacro Universo.

Charles Bukowski

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...